La scuola pubblica è divisa in statale e paritaria. Forse non a tutti è noto che queste due possibilità sono previste e regolamentate da un Risoluzione Comunitaria del 1984

Risoluzione UE Libertà d’Insegnamento 1984

“Avvenire” l’1 Dicembre 2012 ha pubblicato alcuni articoli proprio per analizzare la situazione “europea” delle scuole paritarie, che presentano modelli e caratteristiche interessanti e forse poco conosciuti alla realtà italiana.

Scuole paritarie

Scuole paritarie Spagna

Scuole paritarie Germania

Scuole paritarie Francia

Share Button

About the Author


Vietato Perdersi!

viper

Clicca qui per scaricare gratuitamente il primo l'ebook della Consulta "Vietato perdersi! - una bussola per la scuola"


La FORMAZIONE della CONSULTA  formscuola i CORSI IN AULA e ONLINE

Iscriviti ora alla newsletter


 

I nostri partner


Seguici

http://www.consulta.bg.it/wp/feed/ https://www.facebook.com/pages/Consulta-dei-Presidenti-di-Consiglio-dIstituto-della-provincia-di-Bergamo/825748130809407 http://www.stumbleupon.com/stumbler/ConsultaCdI http://twitter.com/Consulta_bg_it

I riferimenti della consulta

Presidente - Valter Brignoli
Tesoriere - Gabriella Rota Stabelli
Informazioni e Consulenza  : Gruppo Tutoring
Eventi: Roberta Calderoli
Formazione: Paolo Pezzotta


Cos’è la Consulta


Sostieni la Consulta

Per i Presidenti di Consiglio d'Istituto, associarsi alla Consulta significa aderire ad un progetto che vuole portare novità nelle scuole della provincia partendo proprio dalla rivalutazione del loro ruolo.
Per tutti gli altri soggetti, significa una possibilità concreta di dare efficacia al proprio impegno e al proprio contributo personale
Inoltre, tutti i soci possono beneficiare di servizi e formazione a loro riservati.


Come associarsi

E' possibile associarsi compilando questo modulo e seguendo le opzioni in esso indicate oppure contattando la Segreteria di Direzione dell'Associazione per concordarne la modalità di versamento della quota.